CANEDERLI DI GRANO SARACENO CON FONDUTA by Alessandra Barbone
Ingredienti:

300 g di pane raffermo a dadini piccoli
150 g di pancetta a dadini piccolissimi
50 g di farina di grano saraceno Ecor (in vendita on line all'Emporio Ecologico)
100 g di farina 00
alcuni fili di erba cipollina
200 ml di panna da cucina
150 ml di latte
150 g di Trentigrana grattugiato
1 uovo intero
1 scalogno
1 cucchiaio di olio evo
Mettere i dadini di pane in una ciotola e aggiungere 100 ml di latte, mescolare velocemente e lasciare riposare per circa 15 minuti. Intanto mettere in una padella la pancetta, lo scalogno tritato e l'olio e far rosolare appena fino a quando la pancetta inizia a cambiare colore. Versare il contenuto della padella nella ciotola col pane e aggiungere anche le due farine. Mescolare bene con le mani per avere un composto morbido, ma compatto allo stesso tempo. dare la forma di polpetta allungata e far bollire a fiamma bassa per circa 10 minuti in una pentola larga. Mentre cuociono i canederli preparare la fonduta mettendo in una casseruola i rimanenti 50 ml di latte, la panna e il formaggio grattugiato facendo sciogliere a fiamma bassa mescolando sempre per evitare la formazione di grumi. Scolare i canederli e servirli subito ricoperti di fonduta e cosparsi di erba cipollina.