•   
  •   
                          

SFORMATINI DI PATATE E CAROTE CON FONDUTA AL TRENTINGRANA by Alessia Di Domenico
Imburrare per bene ed infarinare n°4 stampini individuali. Lessare patate e carote con la buccia, ma separatamente, perché hanno tempi di cottura differenti. Privarle della buccia, ancora calde, perché così l'operazione sarà più facile. Sbucciare la cipolla e affettarla sottile, saltarla nel burro. Preriscaldare il forno a 180°C. Trasferire patate, carote, cipolla nel frullatore e ridurle in purea. Unirvi i tuorli d'uovo, il Trentingrana grattugiato e profumare con la noce moscata e azionare di nuovo il frullatore. Versare il composto in una terrina capiente. Montare gli albumi a parte con una spruzzata di limone. Unirli delicatamente al resto del composto e mescolare dal basso verso l'alto. Trasferire il composto negli stampini e cuocere a bagnomaria per 40-45 minuti. Una volta cotti, toglierli dagli stampi e trasferirli nei piatti individuali. Preparare intanto la fonduta al Trentingrana: versare il latte in un pentolino e aggiungervi il Trentingrana grattugiato, mescolare con cura e portare a bollore su fiamma dolce. Aggiungere noce moscata a piacere e irrorare con la fonduta gli sformati. Decorare con erbe aromatiche.


        

SFORMATINI DI PATATE E CAROTE CON FONDUTA AL TRENTINGRANA by Alessia Di Domenico

Occorrente: 2 casseruole, 2 terrine capienti, frullatore, forno, coltello, pentolino, cucchiaio, 4 stampini per flan, teglia

Ingredienti x 4 persone
Per gli sformati
1 cipolla piccola
600 g di patate
300 g di carote
40 g di burro
3 uova
4 cucchiai di Trentingrana grattugiato
noce moscata
sale
burro e farina per gli stampini

Per la fonduta al Trentingrana
200 g di Trentingrana grattugiato
100 ml di latte
noce moscata a piacere
  

     

Trentingrana Consorzio dei Caseifici Sociali Trentini s.c.a. - C.F. e P .IVA 00107950222 - e-mail: info@formaggideltrentino.it